Il teatro Comunale dei Rustici

STORIA E CULTURA

Monteleone d’Orvieto /

Il teatro Comunale dei Rustici

Uno dei più piccoli teatri al Mondo

Il teatro Comunale dei Rustici

Una bomboniera nel cuore del borgo di Monteleone, uno dei teatri più piccoli al Mondo

Il teatro nato nel 1732 si trova in un antico palazzo signorile nel centro del paese, il palazzo fu sede del Podestà o del Vicario inviato da Orvieto ma ebbe anche altri usi e destinazioni:  una parte di esso infatti ospitava un granaio ed un  frantoio mentre in un’altra sezione vi erano le carceri.  Documenti storici raccontano che  nel 1732 un gruppo di giovani chiese di poter avere la disponibilità dei locali del palazzo per poter svolgere attività teatrali, in particolare per mettere in piedi commedie nel periodo carnevalesco. Negli anni successivi alcune famiglie benestanti decidono di intervenire sulla struttura del teatro facendovi costruire i palchetti.

Il teatro oggi, con i suoi 96 posti è uno dei più piccoli al Mondo e continua ad essere attivo e sede per intrattenimenti ed eventi.